News

La piazza in fiore

Il simbolo di Orzinuovi si trasforma in un grande e vivibile giardino fiorito

Dopo il grande successo della scorsa edizione, “Orzinuovi è Fiera” 2017 trasformerà nuovamente il simbolo della nostra città, piazza Vittorio Emanuele II, in un meraviglioso giardino fiorito. L’Associazione Florovivaisti Bresciani ha infatti accolto con entusiasmo, anche quest’anno, la richiesta di collaborazione da parte dello staff di Nuova Orceania per la realizzazione di aiuole verdi nell'area Piazza e Via Roma in Fiore in occasione della 69^ Fiera Regionale, dal 31 agosto al 4 settembre prossimi. Una piazza che, in questo grande parco verde, sarà teatro di kermesse musicali e altri imperdibili eventi.

In anteprima, il progetto florivivaistico 2017
Nell'edizione 2017 di Piazza e Via Roma in Fiore, l'Associazione svilupperà la sinergia tra diversi componenti, da quello vegetale, giustamente protagonista, a quello formale architettonico, con punte di soluzioni puramente estetiche, di impatto visivo. La suggestiva scenografia “verde” sarà composta da ben 10 aiuole, ciascuna con le proprie dimensioni e caratteristiche tecniche e visive.
L'allestimento è incentrato sulla “formalità”, da scorgere sia nelle forme sia nei materiali (vegetali, inerti e arredi) di ogni singola aiuola. Altro elemento che innova rispetto alla precedente edizione è la possibilità di accedere liberamente all’interno delle aiuole e quindi poterle calpestare, attraversare e “vivere”. I visitatori della fiera, percorrendo l'intera piazza, saranno richiamati dalla possibilità di entrare in aiuole composte da siepi formali sempreverdi con piante particolari ad alberetto (Magnolie sempreverdi o Faggi pendula) e prato, alternate ad altre aiuole dove alberature particolari dal punto di vista botanico (ad esempio Cercidiphyllum o Magnolie pyramidalis da innesto) accompagneranno un percorso centrale di piastre in marmo di prun (rosso lessinia) e vasi decorativi bianchi con cespugli ornamentali. Sarà possibile transitare sotto archi vegetali, apprezzare la particolarità di piante con la chioma conformata a cubo, osservare i contrasti di colore tra il verde di cespugli sempreverdi conformati a cono o palla e l’inerte alla base costituito da pietrisco di botticino. Non mancheranno le piante da frutto, nelle due aiuole che circondano il pozzo storico posizionato al centro della piazza. Infine, l'intero allestimento floreale verrà arricchito da vasi con cespugli ornamentali e sedute per poter riposare, circondati da un'atmosfera “verde” e piacevole difficile da vivere nella quotidianità della piazza.

Finalità della particolare e apprezzata scenografia, sempre quella di far convivere le diverse componenti del mondo florivaistico, rendendo ai partecipanti piacevole passeggiare all’interno di una cornice storica che a sua volta ospita una scenografia verde così ricca di composizioni e proposte.

La piazza teatro di eventi

L'area tematica della Piazza farà inoltre da palcoscenico ad appuntamenti speciali e inediti. In primis, “Camminare nel cielo di Orzinuovi”, la performance del funambolo Andrea Loreni, che attraverserà la piazza, tenendoci con il naso all'insù e il fiato sospeso, sabato 2 e domenica 3 settembre alle 21. Dalle 17 alla mezzanotte di sabato, in contemporanea, divertimento assicurato con la grande festa per i 40 anni di Radio Orzinuovi, con musica dance e revival anni 70 e 80.
La sera di venerdì 1 settembre, invece, i visitatori saranno intrattenuti dalle sensuali atmosfere del tango argentino e da due momenti dedicati alla musica lirica, con l'“Anteprima del Festival dell'Opera”, animata dalla soprano Alessia Pintossi e dal baritono Omar Kamata.

Non perdere gli aggiornamenti sul programma della Fiera seguendo il sito www.orceaniaservizi.it e la pagina Facebook Fiera di Orzinuovi.



Galleria fotografica

La piazza in fioreLa piazza in fioreLa piazza in fioreLa piazza in fiore